Fitness da casa: consigli ed esercizi

L’allenamento in casa ha raggiunto molta popolarità negli ultimi anni, conquistando la mente di tante persone che, per svariati motivi, non hanno rinnovato il proprio abbonamento in palestra.

La netta riduzione dei costi, la mancanza di tempo e l’accessibilità sono le motivazioni principali che hanno spinto tante persone ad abbandonare le palestre e seguire una tabella di esercizi da fare in casa, attraverso l’aiuto di un personal trainer o utilizzando le nuove applicazioni disponibili su smartphone, che permettono di allenarsi in casa senza attrezzi.

Il fitness da casa è utile per chiunque svolge un lavoro particolare e non ha orari definiti per recarsi in palestra, riduce i costi extra legati ad eventuali abbonamenti mensili e aiuta a riscoprire il piacere dell’allenamento a corpo libero.
Tuttavia, un buon allenamento è inutile se non è affiancato da una dieta personalizzata ed equilibrata.

Allenamento in casa: 4 consigli utili

Ci sono 4 consigli fondamentali che possono aiutare le persone ad allenare correttamente il corpo e la mente:

1. Dotarsi di una bilancia professionale

Oltre ad una dieta ben equilibrata, che si affianchi all’allenamento in casa, è utile utilizzare una bilancia pesapersone professionale che permette di avere sempre sotto controllo tutti i parametri utili come: gli indicatori di massa grassa, massa magra, metabolismo basale e così via.

2. Corretto atteggiamento mentale

Prima di iniziare un allenamento in casa o un programma di esercizi è necessario stabilire un programma mentale, ovvero attivare il giusto atteggiamento mentale che permette di avere una maggiore forza di volontà e di raggiungere gli obiettivi prestabiliti.

3. Costanza

Raggiungere il peso prestabilito non è semplice ed è necessario lavorare sodo e con costanza. Si consiglia di stabilire un minimo di giorni in cui effettuare l’allenamento in casa, solitamente il minimo di allenamenti settimanale è di 3 giorni.

4. Fare sempre il riscaldamento

Il riscaldamento, spesso sottovalutato, è la pratica da svolgere sempre prima di qualsiasi attività fisica. Tutte le zone del corpo, in particolare quelle che si vanno a sollecitare maggiormente, devono essere attivate prima dell’allenamento per almeno 5-10 minuti.

Classici esercizi per il fitness da casa

Jumping Jack
Un classico esercizio che si effettua nei programmi di allenamento a corpo libero, consiste in un piccolo salto da compiere sul posto mentre si aprono contemporaneamente le gambe e le braccia. Per i principianti si consiglia di effettuare movimenti corretti e lenti, senza esagerare con la velocità.

Mountain Climber
Ottimo per bruciare le calorie e allo stesso tempo tonificare gambe e glutei.

Burpees
I burpees sono molto comuni negli allenamenti programmati di crossfit: è necessario utilizzare una posizione accovacciata con le mani a terra, lanciare le gambe indietro ed effettuare un push-up, per poi rialzarsi.

Push Up
Un altro classico degli allenamenti a corpo libero, denominati comunemente “flessioni” e si effettua posizionando le mani in direzione delle spalle, scendere verso il pavimento e salire utilizzando la forza delle braccia.

Squat
Esercizio molto amato dalle donne, permette di tonificare glutei e gambe. Pur essendo un esercizio molto semplice, si consiglia di effettuare inizialmente dei movimenti puliti e controllati.

Plank
Il plank è un esercizio molto comune, che si effettua anche nei programmi di allenamenti in palestra. Si consiglia di prestare molta attenzione durante l’esecuzione di questo esercizio.

L’allenamento in casa è un ottimo modo per tenersi in forma e risparmiare delle spese extra, tuttavia, è consigliabile l’aiuto di un professionista che condivide le informazioni necessarie per eseguire gli esercizi in modo corretto ed evitare sgradevoli conseguenze.

Related posts