Lo spinning fa dimagrire

Lo spinning fa dimagrire? È un soluzione reale per perdere peso oppure no?

Non riesco nemmeno a contare le persone che mi hanno domandato in questi anni se e quanto lo Spinning faccia dimagrire.

È questo un dubbio che presentano numerose persone, anche perché soprattutto in rete, si trovano davvero tantissime notizie contrastanti. Alcuni siti sostengono che questo tipo di attività possa far male alla schiena, altri invece sostengono che faccia ingrassare, altri che invece lo Spinning ti scolpisca il corpo come nessun altro sport ecc.

È bene smentire alcune sciocchezze che girano sul web, anche perché lo Spinning è una pratica sportiva che presenta una serie molto ricca di vantaggi se praticato correttamente e di svantaggi qualora non venga eseguito correttamente. Certamente il lavoro muscolare rassoda bene gambe e glutei, ma per far sciogliere i grassi in eccesso bisogna avere qualche accortezza in più rispetto al semplice salire su una bici da Spinning e pedalare.

L’ottimo rassodamento può essere accompagnato anche alla scomparsa dei maggiori inestetismi della pelle, come ad esempio cellulite. Per fare questo però bisogna svolgere una lezione di Spinning in modo programmato e stando attenti alla cosa più importante per ogni attività di tipo aerobico: il battito cardiaco.

Spesso le persone seguono delle lezioni di Spinning con istruttori improvvisati, che non riuscendo a spiegare ai propri clienti come impostare una lezione in modo corretto, hanno l’effetto di causare unicamente un notevole aumento della massa muscolare, nel caso in cui il cliente abbia una sana e bilanciata alimentazione o nel peggiore dei casi una perdita del tessuto muscolare data da un eccessiva intensità.

Ricorda che bruciare muscolo significa abbassare il proprio metabolismo, con conseguente rischio di accumulare più facilmente grasso corporeo.

Lo spinning fa dimagrire: ecco gli effetti

Lo spinning fa dimagrire? La risposta è sì se eseguito in modo corretto.

Questa particolare attività sportiva, anche se giudicata da molte persone come troppo faticosa e da alcuni anche disprezzata, in realtà si rivela spesso molto utile per ottenere una serie innumerevole di vantaggi.

Vantaggi a patto che venga svolta in modo bilanciato, in modo studiato e con i battiti cardiaci controllati.

Se lo Spinning viene eseguito correttamente tra in benefici troviamo soprattutto il fatto di “asciugare” il fisico, di tonificare gambe e glutei ed allenare l’apparato cardio vascolare.

Il dimagrimento che viene indotto con lo spinning non è certo dato dal movimento continuo delle gambe e dalla spinta che i muscoli sono costretti a dare, questo non induce il grasso a sciogliersi, assolutamente. Il dimagrimento avviene come dispendio energico e come utilizzo a scopo energetico della giusta porzione di grassi e zuccheri.

Si può quindi affermare che la pratica sportiva in questione sia responsabile di un buon dimagrimento a patto che si lavori nella zona aerobica o attraverso un interval training bilanciato.

Tengo a sottolineare che vi sarà un dimagrimento e non una perdita di peso. C’è differenza. Perché in effetti l’ago della bilancia potrebbe ad un certo punto fermarsi a causa della maggiore massa muscolare acquisita sulle gambe. L’attività in questione infatti dà maggiore vigore e tonicità ai tessuti dei muscoli, che diventano più potenti e aumentano il loro volume.

Gli effetti dello spinning però non terminano qui.

I vantaggi dello spinning e della perdita di peso

Con lo spinning si può dimagrire non solo su arti inferiori e lato B, ma anche su addominali e busto. Si tratta infatti di un’attività che aumenta il dispendio calorico e di conseguenza l’intero organismo ne subisce gli effetti, ma non solo. Sebbene siano soprattutto le gambe a spingere, in realtà il resto del corpo non rimane immobile: le braccia sono in tensione perché poggiate al manubrio, gli addominali e il busto sono rigidi e subiscono parte del moto. Di conseguenza molti esperti consigliano di praticare quest’attività per perdere peso, ma non solo. Piuttosto, sostengono che possa essere molto utile anche per rassodare diverse parti del corpo, aumentare la loro tonicità, ma questo non è tutto.

Ulteriore vantaggio consiste nel fatto di eliminare quei fastidiosi inestetismi che possono colpire proprio la parte inferiore del corpo, ricoprendo arti inferiori e glutei. Si parla in questo caso di ritenzione idrica e cellulite, acerrime nemiche soprattutto delle donne. Attenzione però, come ho specificato poco sopra, deve esserci la giusta intensità ed i giusti battiti cardiaci; se esagererai, otterrai un peggioramento della ritenzione idrica.

Questo è il motivo per cui affidarsi ad un bravo personal trainer è fondamentale.

Insomma, come si è visto, lo spinning può essere un ottimo rimedio per dimagrire e oltre al raggiungimento di quest’obiettivo, porta con sé anche numerosi altri fattori positivi.

Luca Bonmartini

Related posts