Riccardo Croci: il miglior preparatore Body Building

Sono Personal Fitness Trainer certificato dal 2000, sono quindi ormai un pò di anni che esercito la professione di trainer e penso che in 22 anni di lavoro qualche concetto in materia di allenamento, alimentazione ed integrazione posso averlo maturato.

Oggi scrivo questo articolo perché voglio parlarti della mia esperienza da “cliente” e non da istruttore e di quanto, avendolo provato sulla mia pelle, la professione del Personal Trainer sia totalmente sputtanata, tranne in pochissime, rare, forse uniche eccezioni. Leggi tutto l’articolo e scoprirai chi oggi veramente si distingue come vero Personal Trainer.

Il mio stile di Personal Training

Premesso che io mi sono sempre occupato di Personal Trainer in ambito più fitness/wellness che body building e sollevamento pesi. Ovvero se posso semplificarlo, tutto ciò che è legato al rimettersi in forma a livello di salute e benessere più che di sviluppo spinto della forza e della muscolatura. La o il mio cliente tipo sono persone che voglio o devono migliorare forza, muscolatura, resistenza per vedersi e sentirsi meglio, per migliorare la postura, per una rieducare uno specifico distretto corporeo post infortunio o post intervento, per il recupero post parto ecc ecc..

Però la mia passione che originariamente mi ha avvicinato al mondo delle palestre è quella del body building, ricordo benissimo quando a 16/17 anni guardano con ammirazione i fisici scultorei sulle riviste di culturismo come Cultura Fisica, Muscle & Fitness, Olympian’s ecc

Quindi anche se insegno prevalentemente ginnastiche posturali come Pilates, Back School, tecniche di respirazione derivanti dallo yoga, anche se propongo schede d’allenamento sempre super calibrate in termini di intensità e carico per tonificare e modellare i muscoli, ma con priorità massima allo scarico delle articolazioni, alla postura, al benessere ed al rinforzo della schiena, anche se propongo piani alimentari bilanciati, equilibrati, su di me invece mi dedico e mi sono sempre dedicato a sollevare carichi su carichi, alimentazione iper proteica, integrazione mirata ecc..

Ti sto annoiando, dai spero di no, ho dovuto fare una piccola premessa per spiegarti perché mi sono messo alla ricerca di un Preparatore in ambito Body Building.

Da quando ho iniziato ad allenarmi e pesavo 59kg, sono arrivato nel tempo al mio peso attuale di 75/76 kg dai quali non sono mai riuscito a schiodarmi, essendo per me il mio limite. Questa una foto della mia forma attuale:

Perché ho cercato un preparatore Body Building?

Ho pensato: “quasi quasi mi rivolgo ad un preparatore che si occupa di body building con cui forse riesco a fare qualche progresso ulteriore, che da solo non riesco a realizzare, appunto perché in ambito puro di body building non ho mai insegnato o preparato nessuno”.

Ho iniziato quindi la mia ricerca.

Confesso un po’ che nella mia, forse un pò presunzione, scremavo già i vari pischellini che si allenavano da pochi anni e l’unica cosa che aveva fatto era qualche gara di culturismo, grazie solo a tutti sappiamo cosa. Scremavo anche chi già dai pochi post su instagram si capiva ricadesse nella media dei Personal Trainer oggi in circolazione, ovvero fuffa assoluta.

Cercavo un atleta titolato nel campo del BB, una persona che avesse raggiunto bei traguardi.. dopo svariate un bel pò di ricerche trovai finalmente il mio primo preparatore, che però durò poco, dopo due mesi già lo cambiai. Un mio collega di Milano mi consigliò un altro ragazzo super titolato e sperando potesse aiutarmi provai anche con lui.. anch’esso durò un paio di mesi…

La durata di due mesi era proprio il periodo che davo loro, ai loro programmi ed al mio fisico per poter migliorare; in un anno e mezzo mi sono interfacciato con ben due preparatori, tutti con diversi titoli nelle federazioni IFBB, uno addirittura quasi qualificato per l’Olympia: la competizione di body building più prestigiosa e competitiva in assoluto, ma la mia delusione fu moltissima.

Ti starai chiedendo, come mai dopo due mesi cambiavi preparatore? Semplice, non ci crederai ma sono rimasto letteralmente allibito, anzi allibito non rende nemmeno l’idea.

La delusione e la svolta

Praticamente i super mega preparatori mi proponevano schede d’allenamento che io facevo fare ai miei clienti più di vent’anni fa, mi ricordo in una palestra nel 2001 dove un programma della technogym preimpostato faceva schede analoghe.. schede di una semplicità, banalità, disarmante. Mi proponevano delle schede di un’ovvietà e di una scontatezza assurda, tutto questo nonostante dicessi loro che ero nel campo da più di vent’anni e che metodi di allenamento così li seguivo quando ancora studiavo alle scuole superiori.

Schede senza ne capo ne coda, senza un minimo di studio alle spalle, sembravano le schede standard presenti a milioni su internet, zero tecniche di intensità, senza esecuzioni particolari, senza nulla di nulla… lasciando poi stare la parte alimentare che ovviamente era quella che già eseguivo e lasciando stare l’assistenza una volta che avevo pagato. Risposte a domande molto approssimative, tardive. Io nel mio piccolo non ho mai dato un servizio così scadente a chi seguivo, sia di persona che online.

Ad uno di questi preparatori mi è capitato anche di chiedere: “ma io mi alleno e mangio già così, come posso progredire se faccio cose che ho sempre fatto?” la riposta era “con me tutti sono migliorati, migliorerai anche tu“.

Ovviamente ho provato i loro piani d’allenamento, anche se i dubbi mi pervadevano si dal primo sguardo ai loro workout, perché non sono una persona che la possibilità alle persone la dò sempre, ma dopo che vedevo che la mia forza, la mia muscolatura, la mia composizione corporea rimaneva invariata, ovviamente piazzavo loro una bella salutata.

Riccardo Croci, la svolta

Deluso ed amareggiato, ma non rassegnato incrocio per caso il profilo di Riccardo Croci, questo il link del suo profilo instagra: https://www.instagram.com/riccardo_croci_ifbbpro/

Cliccate sul link e guardare il suo profilo!!!

..ho deciso di dare un ultima chance ad un mondo che sembrava quasi completamente in mano ad improvvisati ed esaltati.

Beh, posso dirvi che lui si che è un vero preparatore nel campo del Body Building.

Riccardo è un ragazzo dal fisico pazzesco, tra i tanti titoli vinti ha partecipato per ben 3 volte all’Olympia e nel 2021 si è piazzato all’Olympia nella top 14 categoria Men’s Physique.

Una condizione fisica da paura.

Le caratteristiche di Riccardo sono: muscolatura da rimanere a bocca aperta, ragazzo di poche parole, che si spacca in due in palestra, che sa cosa vuol dire sacrificio puro per raggiungere un obiettivo, professionalità forse più unica che rara.

Se ti farai seguire da lui non aspettarti lunghe chiacchierate, convenevoli ecc.. lui va al sodo, allenamento tosto ed alimentazione mirata, massima personalizzazione e disponibilità continua. Lui è una persona presente, se ti dice che ti seguirà, ti seguirà veramente, non sarai lasciato solo/a come con la maggior parte dei personal che riempiono instagram.

Ma vogliamo parlare degli allenamenti e della preparazione che mi aveva fatto?

Allenamenti innovativi, di una qualità e tecnicità mai viste, allenamenti che cambiano nel corso della preparazione in funzione di come lui ti vede e ti studia, tecniche di intensità e sistemi di allenamento che non avevo mai provato, incredibile. Ecco perché questo ragazzo ha così successo. Mi ha preparato delle schede ultra tecniche e di alto livello. Le capacità di questo atleta sono veramente formidabili, sia dal punto di vista sportivo che di preparatore.

Anche l’alimentazione e l’integrazione sono stato molto molto dettagliate, molto specifiche, molto personalizzate e si vede che ha dedicato tempo e concentrazione per prepararle. Si vede che lui è un professionista.

Ti starai chiedendo come mai parlo così bene di lui. Ti posso dire che alla fine a livello personale lo conosco quasi zero ma mi sono sentito in dovere di raccontare quando nel mio percorso di vita incontro una persona così professionale, così preparata, così capace, da non poterle che dare grande merito.

Sottolineo nuovamente che in più di vent’anni di lavoro nel campo del fitness di persone così preparate ne ho viste veramente veramente poche. Io gli auguro veramente ti avere grande successo perché se lo merita.

Purtroppo con lui ho dovuto fermarmi, assolutamente non per colpa sua, ma per colpa mia, perché (dopo mesi di ricerche) a causa di questo stramaledetto vaccino che il nostro simpaticissimo Stato ci ha obbligato ad inocularci, ho avuto e sto avendo una cascata di eventi avversi che mi trascino da diversi mesi e sin che non riuscirò a risolverli non potrò riprendere allenamenti così di alto livello.

I risultati che però avevo raggiunto con lui sono stati veramente alti, con un preparatore di questo livello non può che essere così.

Con Riccardo non c’è spazio per le mezze seghette, lui si fa un culo quadro per ottenere tutti i risultati che raggiunge ed ovviamente pretende che si faccia il culo anche chi viene seguito da lui. Ricordo che spesso cercavo qualche messaggio con lui che andava al di là del semplice rapporto preparatore/cliente ma lui mi rispondeva telegraficamente, ho capito che a lui interessa il tuo allenamento, la tua alimentazione e farti raggiungere i risultati.

Non se la mena e non se la canta come altri big italiani che passano più il tempo su instagram a raccontare quando sono bravi, belli, a pubblicare foto delle vacanza, del loro super team… Riccardo Croci è umile, concreto, lui è la tua risposta per far crescere i tuoi muscoli, la tua forza, la tua definizione.

Ragazzi, chapeau!!!

Spero che presto io possa riprendere gli allenamenti con lui perché giuro, se volete qualità nei vostri allenamenti da body building, nell’alimentazione e nell’alimentazione, Riccardo Croci è il top, veramente il migliore.

Ti lascio qui sotto anche il link del suo sito così puoi vedere nel dettaglio tutti i titoli che ha vinto, qualche foto ed info in più:
https://riccardocrocipro.com/preview

Ciao e buon allenamento a tutti

Related posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.