Anastrozolo

Arimidex è il nome del farmaco che ha come principio attivo l’Anastrozolo.

Come usare l’Anastrozolo

Arimidex è stato il primo inibitore selettivo dell’aromatasi utilizzato nel body building ed è ancora il farmaco per il controllo degli estrogeni più popolare. Ogni atleta vuole tenere al minimo la ritenzione idrica e azzerare la possibilità di ginecomastia, giusto?

È comunemente disponibile sia in compresse che in forma liquida per uso orale. Il dosaggio è tipicamente 0,25, 0,5 o 1,0 mg con una frequenza di una volta al giorno, un giorno si ed uno no o anche un giorno si e due no.

L’estradiolo è la forma più potente degli estrogeni ed è prodotto nel corpo dall’aromatizzazione del testosterone. Ciò avviene tramite l’enzima aromatasi. Poiché per gli uomini sono necessari determinati livelli di estradiolo è necessaria una certa conversione del testosterone in estradiolo, tuttavia, in due circostanze risulta efficace l’inibizione dell’aromatasi.

Primo quando in un ciclo di steroidi anabolizzanti si hanno livelli di steroidi molto aromatizzabili e non c’è controllo dell’enzima aromatasi. Qui la conversione in estradiolo diventa eccessiva e l’alto estradiolo risultante può causare ginecomastia, ritenzione idrica, depressione e/o perdita della libido. Può anche rendere difficile mantenere una condizione fisica ottimale.

In secondo luogo alcuni uomini hanno livelli eccessivi di estradiolo anche quando non sono sottoposti ad un ciclo di steroidi anabolizzanti.

L’Anastrozolo è molto adatto per risolvere entrambi questi problemi. Con un dosaggio scelto correttamente il livello di estradiolo libero possono essere portati in modo abbastanza accurato a un intervallo desiderato.

Livelli di estradiolo

Quando non si usano steroidi anabolizzanti, per la maggior parte degli uomini viene consigliato un quantitativo di estradiolo di 20-29 pg/ml per un miglior effetto su umore, prestazioni, libido, salute a lungo termine e per fornire un eccellente beneficio alla produzione naturale di testosterone.

Durante un ciclo di steroidi questi livelli possono aumentare perché alti livelli di androgeni agiscono per contrastare le azioni avverse dell’estradiolo. A volte i livelli di estradiolo vengono deliberatamente aumentati, poiché essere un po’ “umidi” può migliorare le prestazioni in palestra. Tuttavia anche durante un forte ciclo anabolico, il livello di estradiolo è consigliabile essere mantenuto a non più di circa 40 pg/mL.

Spesso per questo si richiede un inibitore dell’aromatasi come Arimidex.

Gli steroidi più altamente aromatizzanti sono il Testosterone, il Metiltestosterone ed il Dianabol…

La maggior parte degli studi medici sull’effetto dell’Anastrozolo sugli uomini ha evidenziato una dose di 1 mg al giorno come ottimale nel giudicare dall’effetto sui livelli di estradiolo. Tuttavia, l’uso nel mondo reale per cicli di steroidi o per l’ottimizzazione dei livelli ormonali è generalmente usato ad un dosaggio inferiore, da 0,25 mg a giorni alterni a circa 0,5 mg al giorno. In genere la dose più utilizzata è 0,5 mg a giorni alterni come punto di partenza.

Sovradosaggio Anastrozolo

Il sovradosaggio di Arimidex porta a livelli anormalmente bassi di estradiolo e tipici effetti collaterali come dolori articolari, riduzione della libido e/o disturbi gastrointestinali. Se si verificano questi effetti ovviamente ridurre la dose. L’effetto sul tratto gastrointestinale sembra un effetto collaterale dello stesso Arimidex, ma che fortunatamente colpisce solo poche casi. Se si verifica questo effetto può essere utile passare al Letrozolo come scelta alternativa di inibitore dell’aromatasi.

L’Anastrozolo ha un’emivita di circa due giorni. Per questo motivo con una dose di Arimidex l’utente avrà nel suo organismo non solo la dose stessa che ha appena preso, ma anche quella del giorno prima o di due giorni prima.

L’unico problema che per andare in accumulo ci voglio più dosi e circa una settimana prima che si verifichi appunto una stabilità dei valori. In diversi casi invece l’utente decide di caricare in anticipo l’Arimidex. Ad esempio se si intende assumere 0,5 mg a giorni alterni, la dose anticipata sarebbe di 1,0 mg così da andare in accumulo più velocemente.

Anastrozolo e PCT

Un uso controverso di Arimidex è in PCT, la Terapia Post Ciclo. Generalmente viene quasi sempre consigliato l’utilizzo di un SERM come Nolvadex o Clomid, tuttavia se una persona ha bisogno dell’Arimidex anche fuori ciclo a causa della sua naturale elevata aromatizzazione, allora il suo dosaggio fuori ciclo può essere impiegato anche durante la PCT.

Arimidex può essere considerato migliore rispetto al Letrozolo. Sono comunque entrambi prodotti validissimi ed entrambi i farmaci possono essere utilizzati efficacemente per il controllo dell’aromatasi. La scelta tra di loro può essere fatta in base alle  preferenze personali, sull’esperienza e sulla disponibilità.