15 vantaggi per cui scegliere di allenarsi con un Personal Trainer

 
Ciao, mi chiamo Luca Bonmartini e da quando lavoro come Personal Trainer, ormai da più di vent’anni, vi è una domanda che mi viene posta spesso:

Io ho davvero bisogno di un allenarmi con un personal trainer?

Ora ti spiego perché la risposta a questa domanda è indubbiamente SI.

Ci sono tanti e diversi motivi per cui un Personal Trainer è essenziale per raggiungere i tuoi obiettivi estetici e di salute, siano essi una perdita di peso, una preparazione sportiva, il miglioramento della postura, l’incremento della forza e della massa muscolare, il recupero post infortunio, la gestione dello stress ecc..

In questa pagina ho raggruppato 15 motivi per me importanti ed i vantaggi annessi nell’avere un personal trainer al tuo fianco.

Partiamo con una semplice frase in cui credo molto: un Personal Trainer qualificato è la soluzione più sicura ed efficace per le tue esigenze ed i tuoi obiettivi individuali.

Personal Trainer Milano: sempre seguiti e monitorati!

 

1. La capacità di insegnare

Come Personal Trainer a Milano penso che tra i motivi principali per cui qualcuno dovrebbe farsi seguire da un Personal trainer è che questa figura può insegnarti diversi aspetti legati alla salute ed al benessere fisico, oltre che al fitness ed all’esercizio. La preparazione di un personal trainer è però fondamentale riguardo tutto ciò che è necessario per raggiungere i tuoi obiettivi sia in termini estetici che di salute. Un allenatore qualificato e con esperienza è ciò che fa la differenza oggi più che mai, visto che l’offerta è veramente vasta.

Io come personal trainer aiuto i miei clienti ad impostare l’alimentazione in modo sano ed equilibrato, a scegliere gli esercizi mirati, a come eseguirli in modo corretto, a programmare un percorso che tenga conto della tua unicità.

Ho un rapporto di estremo confronto con chi decide di affidarsi a me, potrai rivolgermi qualsiasi domanda sul percorso che stiamo facendo insieme, qualsiasi dubbio e qualsiasi richiesta sul tuo allenamento ed in merito alla tua alimentazione.

2. Perfezionare l’esecuzione degli esercizi

Come in ogni parte del globo, avere un personal trainer a Milano qualificato accanto a te è fondamentale per mostrarti la postura e la tecnica corretta di ogni movimento che andrai a compiere. Questa è una cosa imprescindibile per i tuoi allenamenti. Sono convinto che un personal trainer garantirà sempre che i propri clienti eseguano gli esercizi in modo corretto ed efficiente, al fine di massimizzare i risultati ed escludere ogni tipo di infortunio.

Questo perché un’ottima forma durante l’esecuzione degli esercizi è essenziale per ridurre il rischio di lesioni e massimizzare il lavoro muscolare. Molte persone ogni anno subiscono infortuni a causa dall’esecuzione errata di determinati esercizi, questo può avere un impatto negativo sulla salute e sulla forma fisica sia nel breve che nel lungo periodo. Avere un’esecuzione dei movimenti impeccabile ottimizzerà le tue routine ed il rischio di infortuni sarà pari a zero.

Spesso se non posso seguire i miei clienti di persona, magari svolgendo attività online, chiedo sempre loro l’invio di un video dove mi mostrano come si allenano, così da poter curare anche a distanza ogni movimento. Ed è così che durante le mie sedute mi capita di mettere in atto delle piccole modifiche su determinati esercizi, dove la persona non si rende semplicemente conto che sta eseguendo in modo errato alcuni movimenti.

Per me seguire le persone durante gli allenamenti e vedere come loro si allenano è basilare, mi è capitato che su alcune persone abbia dovuto reimpostare da zero alcuni esercizi, partendo dalle basi e sviluppando la conoscenza e la consapevolezza di sé per acquisire una forma d’esecuzione perfetta.

3. Soddisfare le tue esigenze personali

Ognuno di noi è diverso e ciò significa che le capacità e i requisiti di ognuno di noi sono diversi quando si tratta di allenamento.

Ad esempio se ti rivolgi ad un Personal Trainer dopo aver subito un infortunio al ginocchio che ha richiesto un intervento chirurgico, dovrai avere un training specifico per ripristinare il tono e la forza dei tuoi muscoli o migliorare la mobilità delle articolazioni; avrai quindi bisogno di esercizi e obiettivi diversi rispetto a un atleta che si sta allenando per correre maratona. È qui che l’esperienza di un personal trainer può fare un’enorme differenza per il tuo programma di allenamento.

I tuoi obiettivi sono gli obiettivi del tuo Personal Trainer

 

4. Fissare obiettivi realistici a lungo termine

Molte persone che iniziano ad allenarsi con me si aspettano di raggiungere immediatamente i loro obiettivi, che si tratti di perdita di peso, miglioramento della forza, aumento della massa muscolare ecc. Tutti gli obiettivi richiedono tempo e se un personal trainer ti promette obiettivi non realistici sia in termine di risultati che in termine di tempo, è facile che ti scoraggerai quando non otterrai ciò che desideravi nei tempi che lui ti ha promesso.

Come Personal Trainer a Milano non solo ti aiuterò a fissare obiettivi realistici, che sarai in grado di raggiungere (se ti impegni, ovviamente), ma sarò anche in grado di mantenerti sulla giusta via per raggiungere tali obiettivi. Ad esempio se il tuo obiettivo è quello di ottenere un’ottima forma fisica per l’estate, non sarà realistico iniziare a Maggio, o non potrai prepararti per una gara sportiva con solo uno o due mesi di preparazione.

Ad esempio se tu volessi dimagrire, il tuo programma deve prevedere una modifica della tua dieta, per mangiare i cibi corretti, abbinare lavoro cardio vascolare, pesi liberi per allenare i muscoli in modo mirato ed impostare un periodo di tempo in cui questo può essere raggiunto in modo fisiologico.

4. Poter realizzare anche obiettivi specifici

Oltre ad aiutare il cliente a fissare e raggiungere obiettivi realistici, il personal trainer è lo strumento perfetto ovviamente per aiutarti a raggiungere un obiettivo molto specifico. Con questo intendo e mi rivolgo a tutti, sia coloro che ad esempio si stanno allenando per un evento in particolare, sia coloro che ricercano il benessere ed una miglior forma in generale.

Mi spiego meglio, c’è chi vuole aumentare la propria forza e massa muscolare perché desidera essere appunto più forte e più muscoloso, c’è chi invece vuole la stessa cosa ma perché deve partecipare ad una competizione. Gli allenamenti e l’alimentazione non saranno uguali per questi due soggetti, perché gli obiettivi specifici sono diversi.

Oppure se il tuo obiettivo è riuscire a correre una maratona in sei mesi, è ben diverso da chi semplicemente vuole aumentare il proprio potenziale di resistenza aerobica. Ecco perché un personal trainer con elevata professionalità ti metterà sulla strada giusta e ti aiuterà nel raggiungimento dei tuoi obiettivi.

6. Rispettare le tue sedute d’allenamento

Quante volte sei andato/a a letto e ti sei detto/a: “Domani mi sveglio presto e vado in palestra, così faccio un’ora d’allenamento prima di andare al lavoro”.  Peccato poi che ti sei svegliato e vista la motivazione hai solo per deciso di dormire un’ora in più…

È qui che un personal trainer è fondamentale per darti la motivazione e per assicurarti il massimo impegno e la massima costanza. Se l’indomani alle 8 di mattina hai fissato un appuntamento per incontrare il tuo personal, è sicuramente probabile che tu rispetterai questo appuntamento e non perderai la tua lezione.

Personal Trainer Milano: ottimizza gli allenamenti e migliora la tua salute

 

7. Ridurre al minimo il tempo perso e massimizzare i risultati

Un vero personal trainer sa che esistono due tipologie di persone che vanno in palestra.

Nella prima tipologia ci sono coloro che ciondolano tra un’attrezzo e l’altro, trascorrono 10 minuti su una macchina perché perdono tempo al cellulare, poi si spostano lentamente su un’altro macchinario, chiacchierano con un amico o ci provano con la ragazza di turno. La seconda tipologia sono invece coloro che hanno un determinato piano in mente e vanno in palestra senza perdere tempo, rispettando le pause tra le serie e gli esercizi, spingendo al massimo e focalizzando l’attenzione su ciò che devono fare.

Se tu magari rientri nella prima categoria di persone, allenarti con un personal trainer cambierà i tuoi allenamenti in modo drastico. Il tuo allenatore sarà in grado di aiutarti a passare nella seconda categoria di persone in men che non si dica. Quindi zero perdite di tempo e ottimizzazione dei tuoi allenamenti.

Se invece sei più simile alla seconda categoria di persone, anche qui il tuo personal trainer può aiutarti davvero molto: sarà in grado di identificare quali modifiche devono essere apportate ai tuoi allenamenti (già belli tosti) per portare il tuo fisico ad un livello superiore ed assicurarti di non avere mai stalli durante il tuo percorso.

Indipendentemente dal tempo che hai a disposizione per allenarti o al tuo livello fisico, un personal trainer sarà in grado di fornirti gli strumenti giusti e la migliore pianificazione per aiutarti a massimizzare i tuoi risultati.

8. Migliorare il tuo piano d’allenamento con consigli nutrizionali

Scegliendo un personal trainer che ha seguito una specifica formazione nel campo alimentare, sai che esso ti fornirà i giusti consigli nutrizionali per raggiungere i tuoi obiettivi. Ricorda che un personal trainer non può prescrivere una dieta, qualche consiglio nutrizionale si, ma una dieta vera e propria no, per questo motivo nel mio servizio di Personal Trainer a Milano ho deciso di essere affiancato da un Medico specializzato in nutrizione per dare il massimo supporto ad ogni mio cliente anche dal punto di vista nutrizionale.

9. Rendere la tua salute mentale una priorità

È noto da tempo che l’esercizio fisico può migliorare moltissimo la salute a 360°.

Attraverso l’attività sportiva si ottiene sia un beneficio fisico che mentale. Purtroppo si è visto nel tempo della diffusione iniziale del coronavirus che lo Stato italiano ha bloccato le persone in casa senza dar loro la possibilità di uscire e nemmeno di fare della sana attività fisica all’aperto con i così detti lockdown. La possibilità di allenarsi all’aperto avrebbe dato alle persone uno strumento reale per stare bene sia fisicamente che mentalmente. A distanza di tempo si è evidenziato infatti che la mancanza di libertà e di consentire alle persone di fare esercizio fisico, non solo non ha avuto alcun beneficio in termini di limitazioni del contagio, ma ha proprio creato un danno, un enorme disagio sia dal punto di vista fisico che sopratutto dal punto di vista emotivo e mentale.

Lo sport è salute, sempre!

Sono convinto che tutti noi dobbiamo affrontare prima o poi delle sfide o delle difficoltà, in alcuni momenti la vita non è sempre benevola nei nostri confronti e per molti allenarsi con un programma dall’allenamento personalizzato può essere estremamente benefico per il proprio stato mentale.

Il faccio il massimo per tenere alta la motivazione dei miei clienti che vedo affrontare momenti più difficili, questo li aiuta a non perdere la continuità con gli allenamenti, a tenere alto l’umore (lo sai vero che l’esercizio fisico aumenta la produzione di endorfine?), a farli sentire al meglio sempre, in ogni momento.

La tua salute, la cosa più importante

 

10. Porre attenzione alla salute

Ad un serio personal trainer importa la tua componente estetica ma anche il tuo benessere generale. Io mi sono sempre focalizzato nel far raggiungere ai miei clienti i loro obiettivi estetici (rimodellamento, tonificazione, dimagrimento, aumento massa muscolare ecc) tenendo sempre conto il fattore “salute del corpo“.

Per me è fondamentale far eseguire al cliente un piano d’allenamento personalizzato che tenga conto di tutto, della sua età, del suo livello d’allenamento, del suo stato di salute, del suo livello di stress, del suo lavoro, dei suoi punti deboli, delle eventuali patologie ecc…

Posso far dimagrire una persona, ma devo comunque proporle un piano d’allenamento su misura e un piano nutrizionale che per primo tenga in considerazione la salute dell’organismo; posso far aumentare la muscolatura ad un altra persona, ma rispettando e salvaguardando sempre le sue articolazioni. Questi solo semplici esempi.

11. Aiutare ad intraprendere e mantenere sane abitudini

Possono volerci settimane per creare delle buone abitudini sia alimentari che in merito all’esercizio fisico. Ci vuole anche più tempo per interrompere o modificare abitudini cattive… e cercare di farcela da soli è un duro lavoro.

Un Personal Trainer con esperienza e professionale ti aiuterà in tutto questo, impostando i tuoi obiettivi giornalieri, settimanali, mensili, annuali, per aiutarti a cancellare le cattive abitudini e iniziarne di nuove che supportino e migliorino i tuoi obiettivi ed i tuoi risultati.

12. Offrire sempre la massima personalizzazione

Ci saranno sempre alcuni esercizi che ti piacciono più di altri, al di là delle semplici capacità o meno nell’eseguirli. Ad esempio solo perché puoi fare fisicamente lo Squat non significa che ti piaccia poi che sia presente nelle tue routine d’allenamento e quindi è utile poterlo sostituire con altri esercizi analoghi come la pressa, gli affondi ecc..

Come Personal Trainer a Milano vedo spesso che ci si focalizza ancora nei vecchi dogmi come ad esempio “lo squat non puoi non farlo”. Ma chi lo dice? Perché dovrebbe essere così? Un personal trainer sarà in grado di personalizzare il tuo piano di allenamento in base a te e a ciò che ti piace, oltre a incoraggiarti a fare gli esercizi migliori per raggiungere i tuoi obiettivi. Un esercizio noioso che non ti piace, che non senti tuo, ti annoierà o rischierà di farti male; ci sono talmente tanti altri esercizi che è inutile insistere su quelli per noi “sbagliati”.

Oltre a questo ci saranno sempre dei giorni in cui l’ultima cosa che hai voglia di fare è un duro allenamento, quindi avere un personal trainer significa che i tuoi esercizi per quei giorni particolarmente duri, possono adattarsi al tuo livello di energie. Un giorno un pò più leggero o con esercizi diversi possono solo che giovare al tuo corpo ed alla tua mente se emotivamente non sei predisposto a dare il massimo. Esistono momenti di difficoltà e vanno affrontanti.

Persona Trainer a domicilio a Milano

Personal Trainer Milano: flessibilità, versatilità

 

13. Adattare il suo orario al tuo

Indipendentemente dal fatto che l’unico spazio che tu hai a disposizione per allenarti sia a un’ora prima di andare al lavoro, o durante la pausa pranzo, o a metà pomeriggio prima che i bambini tornino a casa da scuola, un personal trainer è una delle professioni più versatili in termini di di orari. Come Personal Trainer a Milano la disponibilità ad offrire i miei servizi con la massima adattabilità agli orari dei miei clienti, è una mia prerogativa.

14. Offrire flessibilità su dove vuoi allenarti

Non a tutti piace l’atmosfera di una palestra affollata o dover aspettare che la macchina che si desidera utilizzare diventi disponibile. Il vantaggio di avere un personal trainer che lavori anche a domicilio è che non sei limitato/a ne ad un attrezzo in specifico ne ad un luogo specifico. Insieme ad un Personal Trainer potrai decidere dove allenarti, con quali attrezzature, con la tipologia d’esercizio fisico che più preferisci.

Che sia nel comfort di casa tua o nel parco del tuo quartiere, con un personal trainer hai la flessibilità di allenarti dove preferisci. Io offro a Milano il servizio di Personal Trainer a domicilio proprio per questo motivo.

15. Allontanare la noia

Ti stai annoiando con la tua routine di fitness? Trovi meno motivante quella routine che prima ti piaceva tanto?  I tuoi risultati si sono completamente stoppati? Un personal trainer è proprio ciò di cui hai bisogno per un vero cambiamento o per non annoiarti mai.

Non immagini quante persone iniziavano ad esempio un percorso di Pilates dicendomi “però sembra che Pilates sia un pò noioso”. Preconcetto sempre sfatato dopo una sola lezione, perché non esiste una disciplina noiosa, esistono trainer che propongono lezioni noiose.

Se i tuoi progressi si sono arrestati oppure non hai mai raggiunto ciò che ti sei prefissata/o è il momento di rivolgerti ad un personal trainer o.. cambiare quello che hai.