10 risposte ai tuoi più grandi quesiti sul fitness

Domande che tutti mi fanno, è ora di dare delle risposte!

Spesso sul mio profilo facebook o instagram le ricevo domande più svariate da parte degli utenti, domande sul mondo del fitness e del body building, sulla salute, sul benessere. Quesiti del più vario genere possibile, che mi hanno costretto a sintetizzare il più possibile per poter scrivere questo articolo.

Ecco le 10 domande che più spesso mi vengono poste. Sei pronta/o?

Quale è la miglior ginnastica per il benessere del corpo e perché: Yoga o Pilates?

Dipende davvero da tanti fattori, è una cosa personale ed è difficile risponder se non posso fare una valutazione fisica di chi mi pone la domanda. Se hai problemi vertebrali alla parte bassa della schiena ad esempio, non consiglio lo yoga a causa dello stress sulla parte bassa della schiena (in alcune posizioni). Lo yoga è ottimo per la mobilità e l’allungo muscolare, ma Pilates è meglio per rinforzare tutto il tuo corpo, mantenendo spesso le articolazioni scariche e la muscolatura ben elastica.

Quindi secondo me vince il Pilates, più controllo, più tono, più elasticità.

Quali sono gli errori più grandi che le persone fanno in palestra?

L’errore più grande che le persone fanno in palestra è non capire come usare correttamente gli attrezzi. Potrei fare una compilation di ore filmando la gente che esegue esercizi in modo improprio con il rischio unico di farsi male. Quindi non aver paura di chiedere ad un professionista come utilizzare i macchinari! Meglio una domanda in più che una in meno! Pensa alla tua salute oltre che alla forma dei tuoi muscoli.

Esiste qualche esercizio che potrei fare quando sono davanti alla mia scrivania per bruciare calorie extra?

Se sei capace di fare degli squat o degli affondi ad esempio, vicino alla tua postazione di lavoro, falli! Puoi tenerti sullo schienale della sedia e provare delle accosciate, oppure puoi sederti alla scrivania, stringere i glutei ed estendere alternatamente le gambe per allenare anche il quadricipite. Inoltre, fai delle passeggiate, non aver paura di uscire dal tuo ufficio e farti una bella passeggiata in corridoio o su e giù per le scale.

Mantieniti in movimento.

Non sono una persona mattiniera ma se rimando l’allenamento alla fine della giornata sono più le volte che lo salto. Come posso allenarmi?

Ti svelo un segreto, nemmeno io sono una persona mattiniera! Se mi alleno al mattino non rendo bene, poche energie, meno forza, gli allenamenti li riesco a fare alla massima intensità in pausa pranzo.

Quindi come mi organizzo? Faccio una bella colazione con il giusto quantitativo di proteine e carboidrati, poi un oretta prima dell’allenamento, che di solito avviene alle 12:30, mangio uno yogurt magro con della frutta. Dopo l’allenamento procedo con il pranzo.

Così ho fatto il mio dovere e non corro il rischio di saltare l’allenamento per la stanchezza di fine giornata.

Quali sono i cibi migliori da mangiare prima di allenarsi?

È meglio mangiare carboidrati e proteine sia prima che dopo un allenamento. Non devi chiaramente appesantirti nel pre workout, ma un pasto un paio d’ora prima è fondamentale per le tue energie e per i tuoi muscoli. Proteine nobili e carboidrati complessi, questa è la soluzione.

Posso usare il tapis roulant se ho dolore al ginocchio infortunato?

Il caso è da valutare! Se sei in fase di dolore acuto è meglio di no, consiglio di non far lavorare mai un articolazione infiammata o dolorante. Una volta che il dolore sarà passato, dovrai capire la causa che lo ha scatenato. Nel frattempo se usi il tapis rouland mantieni un minimo di pendenza e la velocità bassa in modo da camminare e non correre. Se l’articolazione è debole, ricordati che rinforzare le gambe è fondamentale, rinforzarle attraverso i calf i polpacci, i curl i i bicipiti femorali (muscoli posteriori della coscia) e il ½ squat o la leg extension i quadricipiti.

Come posso ridurre il grasso localizzato sulla pancia?

Questo risultato dipende dalla dieta per l’80% e dall’esercizio per il 20%! Il mio consiglio preferito per appiattire la pancia è seguire un piano nutrizionale dedicato.
Gli esercizi per gli addominali servono a tonificare e modellare i muscoli, li devi fare, ti servono assolutamente ma non ti aiuteranno a perdere grasso sulla pancia.

Quali sono i migliori esercizi per modellare e tonificare le braccia?

Ottima domanda! Il modo migliore per tonificare le braccia lunghe e magre è usare una mix di esercizi con manubri e bilancieri e bande elastiche ad alta resistenza. Eseguendo un peso ridotto e ripetizioni elevate (12/15), garantisce che non si sviluppino eccessivamente i muscoli. Le bande elastiche sono di facile trasporto e poi portarle ovunque.

Cosa consiglieresti per un allenamento veloce da 20 a 30 minuti?

È dimostrato che un allenamento cardio di 10 minuti ad intervalli è più efficace rispetto ad un allenamento di 30 minuti di fila ad intensità bassa. Quindi, se hai solo 20 minuti da dedicare al fitness durante la tua giornata, fai 10 minuti di cardio HIIT. Puoi intervallare corda per saltare veloce e lenta, burpees con camminata, jumping jack e blank. Questi sono solo piccoli e semplici esempi da poter applicare

Cosa non può mancare a casa di un’appassionata di fitness?

Un tappetino, degli elastici a differente resistenza, un Pilates ring, pesi liberi da 3/4/5/6 kg.

Related posts